La Venenta Società Cooperativa Sociale

Settore in cui opera l'ente
Educazione, istruzione e formazione
Città in cui opera l'ente
San Pietro in Casale
Bologna
Pieve di Cento
Bentivoglio
Argelato
San Giorgio di Piano
Castel Maggiore
Castello d'Argile
Tipologia ente

Cooperativa Sociale di tipo A+B

Social

PRESENTAZIONE

La cooperativa sociale “La Venenta” opera nel settore dell’erogazione di servizi socio-educativi residenziali ed è stata costituita nel mese di ottobre del 2011 su iniziativa dall’associazione di volontariato “Comunità Santa Maria della Venenta”, a sua volta costituita giuridicamente nel 2000, ma con radici che risalgono al 1990, quando quattro famiglie lasciarono i rispettivi appartamenti a Bologna e decisero di vivere insieme, mettendosi al servizio dei bisognosi e condividendo i principi cristiani di comunione, condivisione e fratellanza. La cooperativa ha mutuato dall’associazione i valori cristiani e i principi fondanti, ereditandone l’esperienza, la competenza e il rispetto per il prossimo. Oggi la Cooperativa sociale La Venenta si sviluppa nell’area di territorio identificata come “Distretto Pianura Est di Bologna”; offre servizi socio educativi per diverse realtà: progetti per le scuole, servizi doposcuola, centri estivi e percorsi di formazione rivolti alla cittadinanza. Nel centro socio occupazionale accoglie persone con disabilità. Fornisce supporto a vittime di violenza all'interno del centro anti-violenza. Lavora con soggetti pubblici e privati che scelgono con soddisfazione i suoi prodotti e servizi. La Cooperativa sociale La Venenta ha l’obiettivo di garantire servizi socio-educativi professionali e di qualità e offre una situazione protetta a categorie fragili. Si tratta di una soluzione dove poter realizzare, con il sostegno degli operatori della struttura e dei servizi, una rilettura della propria situazione personale e familiare, un’integrazione o reintegrazione della propria dimensione sociale e genitoriale e la possibilità di concretizzare un progetto di vita autonomo e adeguatamente tutelante. L'area di inclusione lavorativa ha l’obiettivo di valorizzare le risorse di persone che vivono in contesti fragili a rischio di esclusione sociale, fornendo loro competenze all’interno di un contesto tutelato. Attraverso la creazione di: capi di abbigliamento, accessori e oggettistica, le persone inserite in percorsi formativi di tirocinio, di formazione e di inclusione lavorativa, hanno la possibilità di costruirsi una professionalità e aspirare alla graduale autonomia socio-economica.

   SEDE OPERATIVA

Via Mascherino, 14
San Giorgio di Piano, BO
40016

   SEDE LEGALE

Via Mascherino, 14
San Giorgio di Piano, BO
40016

I PROGETTI

Di'AMO

Obiettivo del progetto è promuovere l’autonomia personale e la partecipazione attiva alla vita sociale delle persone disabili attraverso lo svolgimento di attività produttive, compatibili con le abilità e competenze di ciascuno...